Via del Castellaccio

Si snoda dalla via del Giardino Botanico a via del Fosso, ed il nome deriva dal fatto che il palazzo che fu degli Arnolfini "quasi a forma di fortilizio". Oggi questo palazzo la Casa degli Oblati.