Corso Garibaldi

Questa importante arteria cittadina fu, in origine, il fossato che proteggeva la prima cinta muraria di Lucca.

La copertura del Fosso fu approvata nel 1781, ma la decisione sollev˛ aspre polemiche e l'intero progetto fu rimandato. Fu poi ripreso da Maria Luisa di Borbone e realizzato nel 1821. L'arteria che ne risult˛ fu chiamata "via dei Fossi Coperti", e fu presto utilizzata per lo svolgersi dei corsi carnevaleschi, tanto che venne presto chiamata "via del Corso".

Solo in epoche pi¨ recenti la strada ha assunto l'attuale nome di Corso Garibaldi.