Baluardo di San Martino

Ha le facce ed i fianchi uguali, con "orecchioni" circolari e la casermetta adiacente la scarpata interna. In questo baluardo, originariamente si trovava un torrione che fu in un primo momento rinforzato, e solo successivamente incorporato nella nuova costruzione. Di questo vecchio torrione se ne possono ancora ammirare i resti con sette delle nove cannoniere, un tempo presenti.

L'accesso all'interno del baluardo, ripristinato nel 1967, dall'ingresso inferiore della casermetta (Sortita di S. Martino) dove sulla facciata presente uno stemma di Lucca, con la data 1935, data forse di costruzione del primo torrione. Una volta entrati nella suggestiva sortita di S. Martino si percorre una galleria dove si notano alcuni archi murati, facenti parte della struttura preesistente.